VIP

e-zine 17, Aprile 2004


Se ne discute da più parti e non vi è dubbio che oggi lo spettacolo dal vivo stia cambiando. Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione, ad esempio, hanno innescato una radicale trasformazione della sua produzione.
Nonostante sia fondamentale per adeguare le loro competenze, manca ancora un sistema di formazione continua per i tecnici dello spettacolo dal vivo. Di qui la necessità di Virtual Interactive Programme (VIP), il progetto Leonardo promosso dall'Accademia d'Arti e Mestieri dello spettacolo Teatro alla Scala e ideato in collaborazione con Idea. Basato sulla cooperazione transnazionale tra organizzazioni di cinque Paesi europei, VIP punta alla creazione di nuovi modelli formativi per favorire l'adattamento di registi, scenografi e lighting designer alle mutate esigenze lavorative.